domenica 14 aprile 2013

DIY #1: La mia amica Giulia un giorno mi ha regalato un libro e io ce l'ho messa dentro


La mia amica Giulia l'ho conosciuta cinque anni fa, il primo giorno delle tre settimane di corso di spagnolo che precedeva l'inizio delle lezioni universitarie a Leon, in Spagna, in Erasmus.
Mi aggiravo nei corridoi del Centro de Idiomas senza meta e all'udire parole che suonavano italiane, mi sono voltata e mi sono sentita libera di far spettacolo gridandole: "Italiani! Italiani!" e chiedendole subito dopo "Dove devo andare? Tu lo sai dove dobbiamo andare?".

Ecco, la mia amica Giulia è diventata la mia amica Giulia nel momento esatto nel quale le ho gridato all'improvviso di dirmi dove andare, è stato subito amore e lo è tutt'ora.

La mia amica Giulia è di Ostia e a Natale è passata a trovarmi portandomi in dono un libro (Fai bei sogni di Massimo Gramellini).
Il libro si sa, ha bisogno di un  un lettore ed un segnalibro per poter essere letto, sia questo una pagina piegata, il biglietto del treno o dell'autobus, il cartone ritagliato dei cereali o una margherita.
Io ho deciso di farmelo da sola questo segnalibro e vi faccio vedere un po' che ho pensato.


Ho preso una foto mia e della mia amica Giulia (scattata alla stazione dei treni prima di partire per la Puglia per incontrare le altre anime gemelle che abbiamo incontrato in erasmus, cosa che ha fatto di noi le Rasmus GirlZ, una storia lunga che vi racconterò in pillole prima o poi).

Dicevo, ho preso una foto e, in uno dei momenti di Art Attack più random e violenti possibili, l'ho ricalcata su uno di quei fogli trasparenti che i professori usano per scrivere le formule di fisica per poi mostrarle al proiettore, ecco.


Il risultato non mi dispiace affatto.
La mia amica Giulia ne sarebbe felice.



16 commenti:

  1. Sappi che ti copierò l'idea;)

    RispondiElimina
  2. che tenerezza! Le amicizie erasmus sono speciali... ovunque andrai non potrai mai dimenticarle...
    Hai avuto una splendida idea... e il libro di Gramellini è davvero bello...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sisisi, sono all'inizio e già mi piace

      Elimina
  3. Direi molto più che felice.. ;)

    RispondiElimina
  4. davvero una bellissima idea!!!!

    RispondiElimina
  5. Mmmmm bello!
    Ti rubo l'idea ;)

    xoxo - L.

    RispondiElimina
  6. vengo catapultata qui da un giro arzigogolato e...mi piace molto il tuo blog!

    RispondiElimina
  7. Un segnalibro di cuore.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. che idea!! (flamminio maphia)

    RispondiElimina
  9. Durante i lunghi viaggi si stringono amicizie speciali, si condividono le nuove scoperte, il divertimento, le nostalgie e un sentimento di felicità per il nuovo che ogni giorno attende :) figo poi l'Erasmus. Un bel ricordo anche per me :) e bello il pensiero della tua amica Giulia e relativo tuo Art Attack :D

    RispondiElimina
  10. Che bella idea, la copierò :)

    RispondiElimina
  11. questa cosa è stra carina, me la metto nell'elenco di cose da fare che prima o poi farò!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
- See more at: http://kaleidoscope90.blogspot.it/2013/05/blogging-pin-it-post.html#comment-form