mercoledì 5 febbraio 2014

Mipiacequando DIY: there is a light that never goes out

Gli Smiths mi perdoneranno per aver rubato loro questa citazione per uno scopo così poco nobile.
Voi lo sapete, mi piace occupare il mio tempo producendo cose che fondamentalmente non servono a niente -che poi chi lo dice?- ma che sono molto graziose alla vista.
Considerando che in casa si consumano quantità indecenti di marmellata a confetture varie e che dallo scorso DIY avevo un po' di colore da utilizzare, ho deciso -perchè no- di introdurre a casa -sotto nuove spoglie- un nuovo porta candela.
Perciò:



























Dal vivo l'effetto è davvero magico: la luce che trema, le ombre che oscillano, con la giusta musica vi sembrerà di essere nella stessa stanza con Johnny Depp che vi prepara i cioccolatini al peperoncino con la ricetta rubata a Juliette Binoche.
Vabè, la smetto.

Per eventuali prese in giro scrivetemi pure, per il resto, vi bacio.

18 commenti:

  1. Come non apprezzare il titolo del post? Grande Morrissey! XD
    Beh, hai una bella inventiva... questa luce rende sicuramente un'atmosfera unica e calorosa!! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne avevo talmente tante che adesso non sono piu' abbastanza...ne voglio di piu'! ahauah

      Elimina
  2. Ma quanto sei tenera? Quanto? :)

    RispondiElimina
  3. Se arriva Johnny Depp ne faccio a vagonate di questi portacandele! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahsushssu, io ci provo da una settimana e ancora nessuna traccia di johnny xD

      Elimina
  4. Risposte
    1. La verità è che ci si mette davvero poco! E' stata una vera "illuminazione"

      Elimina
  5. ma è bellissimo! chi lo dice che non serve a nulla? son piccole cose che cambiano una serata! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella Manu, tu mi stai viziando!

      Elimina
  6. Mi cadi a fagiuolo che mi serviva proprio una sistemazione scique per le mie adorate yankee candle...potere del diy a me XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non riesco piu' a fermarmi, tra un po' mi viene a chiedere in sposa Mucciaccia...si scrive cosi'?

      Elimina
  7. Ma che bello!
    PS: "con la giusta musica vi sembrerà di essere nella stessa stanza con Johnny Depp che vi prepara i cioccolatini al peperoncino con la ricetta rubata a Juliette Binoche." :-DDD! meravigliosa!
    Em

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'atmosfera era quella, poi che io ero sola soletta...son dettagli :) Un bacione

      Elimina
  8. Oddio ma è bellissima Vero!
    Già m'immagino, candeline a terra nei paralumi, incenso nell'aria...
    *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sisisi è proprio quel tipo di situazione, basta solo riempirne la stanza....

      Elimina
  9. Risposte
    1. Grazie Misa, anche il lumicino ringrazia

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
- See more at: http://kaleidoscope90.blogspot.it/2013/05/blogging-pin-it-post.html#comment-form